“La meccanica del cuore” di MATHIAS MALZIEU

Sono molto felice oggi di parlarvi di questo libro che era nella mia wishlist da molto tempo!

Avevo aspettative molto alte e devo dire che non ne sono rimasta delusa, consiglio la lettura di questo romanzo a tutti.

Andiamo per gradi però e plachiamo l’entusiasmo.

Il romanzo parla di un bambino, Jack, nato nello strano laboratorio della dottoressa Madelaine, il quale presenta fin dalla nascita dei problemi al cuore. Non riesce a respirare bene e il cuore non pompa il sangue al resto del corpo. Senza perdere tempo Madelaine salva il bambino inserendo sotto il polmone destro una orologio a cucù che con il suo meccanismo riesce ad aiutare il piccolo Jack a vivere.

Il bambino , figlio di una prostituita, rimane nel laboratorio della dottoressa che negli anni seguenti cerca di darlo in adozione ma, la strana protesi che sbuca fuori dal torace del piccolo Jack tiene gli aspiranti genitori alla larga dal bambino. Jack cresce circondato dall’amore della dottoressa e dei suoi strani pazienti e arrivato alla soglia dei dieci anni esprime il desiderio di uscire dal laboratorio per  andare giù in città, vincendo la ritrosia di Madelaine che vorrebbe invece tenere il suo pupillo alla larga dalla gente che potrebbe vederlo come un bambino “diverso”. Le preoccupazioni della dottoressa si rivelano fondate quando in città Jack vede per la prima volta “la piccola cantante” e se ne innamora perdutamente, tanto da mandare in tilt il suo orologio-cuore che rischia di rompersi per la forte emozione.

Da questo momento in poi la bambina cantante diventerà il sogno d’amore di jack che attraverserà mezza Europa per trovarla e per stare con lei donandole tutto se stesso e le chiavi del suo strano cuore, così debole ma capace di provare sentimenti fortissimi.

Quello che però Jack non sa è che in amore non è sempre giusto donarsi completamente all’altra persona, annullando le proprie emozioni e dimenticandosi di essere completamente sé stessi.

Un romanzo dal linguaggio semplice ma dal contenuto profondo, una storia d’amore che saprà tenervi sulle spine fino all’ultima pagina spiazzandovi con il finale inaspettato. Una favola moderna e allo stesso tempo un romanzo di formazione, in cui l’autore descrive con un’indimenticabile metafora il sentimento amoroso, inevitabile e misteriosamente complesso.

Da segnalare gli altri due romanzi di Melzieu che sono entrati di diritto nella mia book’s wishlist (che si allunga sempre di più e non accenna a smettere xD), ovvero “Il bacio più breve della storia” e “L’uomo delle nuvole” con queste bellissime copertina della Feltrinelli *_*

Vi segnalo inoltre il film d’animazione (palesemente “Timburtiano” ma Tim non ci ha messo lo zampino)  tratto dal romanzo: “Jack e la meccanica del cuore” uscito nel 2013 e prodotto da Luc Besson.

Questo il trailer: http://www.mymovies.it/film/2013/theboywiththecuckooclockheart/trailer/

 

Vi lascio con una (anzi due) delle frasi che più ho amato di questo romanzo e ribadisco l’invito alla lettura.

 

“Uno, non toccare le lancette.

Due, domina la rabbia.

Tre, non innamorarti, mai e poi mai.

Altrimenti, nell’orologio del tuo cuore, la grande lancetta delle ore

trafiggerà per sempre la pelle,

le tue ossa si frantumeranno,

e la meccanica del cuore andrà di nuovo in pezzi.”

 

 

“Temeva terribilmente il giorno in cui saresti diventato adulto. Ha cercato di regolare la meccanica del tuo cuore in modo da tenerti sempre accanto a sé. Ci aveva promesso che si sarebbe abituata all’idea che forse anche tu avresti sofferto per amore, poiché così è la vita. Ma non ne è stata capace.”

 

 

A presto,

Teresa.

 

 

Annunci

7 pensieri su ““La meccanica del cuore” di MATHIAS MALZIEU

  1. arroccodelriccio ha detto:

    La copertina non mi attira ma già una mia amica mi aveva parlato molto bene di questo libro, ora sono ancora più tentata di leggerlo. Spero di ricordare di comprarlo la prossima volta che vado in libreria: nonostante abbia sempre con me post it di libri che vorrei leggere, finisco sempre col comprare qualcos’altro!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...