[Collaborazione] Passaggi Festival di Fano, nuovo comunicato stampa

Buongiorno a tutti.

Vi siete già organizzati per partecipare al Passaggi Festival di Fano?

In qualunque caso sono qui per fornirvi nuove informazioni relative a questa manifestazione. Nel comunicato che segue potrete leggere che il progetto “REFEST – Images and Words on Refugees Routes” (“Immagini e Parole sui Percorsi dei Rifugiati”) è stato approvato dalla commissione europea e questo vuol dire che il festival di Fano insieme ad altri quattro festival europei si occuperà di indagare sui diversi aspetti del fenomeno dell’immigrazione.

Vi lascio al comunicato dove ci sono tutti i dettagli e come sempre vi invito a visitare il sito ufficiale dell’evento  www.passaggifestival.it


Fano, 3 maggio 2017 – È stato approvato il finanziamento al progetto europeo “REFEST – Images and Words on Refugees Routes” (“Immagini e Parole sui Percorsi dei Rifugiati”) di cui Passaggi Festival è partner. Si tratta di un risultato molto importante in quanto la Commissione Europea ha deciso di finanziare solo 60 progetti -distribuiti su tutto il territorio europeo– rispetto alle 430 proposte ricevute.

“Siamo felici di questo risultato -commenta il direttore del festival Giovanni Belfiori- raggiunto grazie alla professionalità dell’agenzia Argo di Faenza. È una grande soddisfazione portare il nome di Fano in Europa e soprattutto far arrivare in città finanziamenti europei. Un grazie grande alle volontarie del festival Sara Carlotti e Ludovica Zuccarini che hanno collaborato al progetto”.

Inserito nell’ambito del Programma Europa Creativa, il progetto REFEST vede insieme i festival culturali di quattro paesi europei che lavoreranno in rete per i prossimi 20 mesi. Il capofila è Balkan Photo Festival di Sarajevo (Bosnia), insieme a Passaggi Festival (Italia), Organ Vida Festival di Zagabria (Croazia) e Festivalito di Madrid (Spagna). Attraverso residenze artistiche itineranti e multidisciplinari, 32 creativi (scrittori, fotografi, illustratori) indagheranno diversi aspetti legati all’attuale fenomeno di immigrazione che vive l’Europa al fine di co-produrre opere inedite che andranno ad arricchire i programmi dei 4 festival.

Tra gli obiettivi del progetto –il cui budget complessivo ammonta a 327.372,00 Euro-, l’ampliamento del pubblico tramite un nuovo approccio multidisciplinare volto a diversificare e arricchire l’offerta culturale dei festival coinvolti, mantenendo competitiva l’offerta culturale, migliorando la qualità delle proposte artistiche e contemporaneamente rafforzandone il ruolo socio-culturale.

Il progetto è stato ideato e sviluppato da ARGO, una giovane società di progettazione con un forte expertise in progetti di cooperazione culturale (5 progetti Europa Creativa approvati solo negli ultimi due anni). Oltre ad essere ideatore del progetto, ARGO sarà responsabile della gestione del partenariato nei prossimi due anni.


Grazie per la visita.

Teresa

Annunci

Un pensiero su “[Collaborazione] Passaggi Festival di Fano, nuovo comunicato stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...