Dal mio profilo Instagram #21

Era bello svegliarsi a Firenze, aprire gli occhi su una camera nuda e luminosa con un pavimento di piastrelle rosse che sembravano pulite anche se non lo erano, con un soffitto dipinto in cui dei Grifoni rosa e degli amorini azzurri si trastullavano in una foresta di violini e fagotti gialli. Era bello anche spalancare le finestre pungendosi le dita con quei chiavistelli poco familiari, sporgendosi nel sole con le belle colline e gli alberi e le chiese di marmo antistanti, e sotto, non lontano, l’Arno che gorgogliava contro l’argine su cui correva la strada.
••°••°••°••°••°••°••°••°••°••°••°••°••°••°
Un classico che mi ha conquistata e che non pensavo potesse piacermi così tanto. Una storia viva, intensa, romantica. Riflessioni importanti e interessanti sulla vita, l’amore, le donne e il rapporto con l’altro sesso. 
Però non sono proprio riuscita a leggere “Casa Howard”.

Voi avete mai letto qualche titolo di Forster?

______________________________________________________________________________

Link acquisto: https://amzn.to/2PYKtyj

Se ti va, seguimi su Instagram: https://www.instagram.com/fallinbooks._/?hl=it

Annunci

2 pensieri su “Dal mio profilo Instagram #21

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...