Preferiti del mese: Gennaio

Ma buongiorno amici! 😁

Solo a me Gennaio sembra sempre non finire mai? ahahaha

La sua durata è oltre i 31 giorni convenzionali, sarà perchè ritorniamo placidamente alla vita normale dopo le festività natalizie, sarà il freddo, boh, fatto sta che la percezione dei giorni che passano è più lenta ma mai come quest anno ne sono felice. Febbraio sarà un mese di cambiamento e prevedo un bel po’ di confusione. 🙄

Una delle cose che penso sia necessaria per non cadere nella trappola dell’ansia, è continuare a coltivare le abitidini e a fare le cose che facciamo quotidianamente.

Perciò eccomi qui pronta per parlarvi dei PREFERITI DEL MESE! 🥳

libriPartiamo come sempre dai libri e anche a costo di sembrare banale, perchè ne ho parlato veramente fino allo sfinimento in qualcuno posticino web che posseggo, io vi dico che il libro preferito del mese è Harry Potter e i doni della morte 😍

Sono davvero ancora emozionata perchè dopo un anno è terminata la mia avventura e questo ultimo volume si è rivelato magnifico. Tutte le domande trovano una risposta, il cerchio si chiude, i personaggi crescono e ci stupiscono. Una prosa scorrevole e mille eventi emozionanti fanno di questo ultimo volume uno dei miei preferiti sia della saga che in generale. Non so come ho fatto a vivere prima senza leggere Harry Potter e da ora in poi lo consiglierò a chiunque! ahahah

Adesso ho voglia di rivedere tutti i film da capo, con una consapevolezza diversa. Ne avevo visti tre o quattro anni fa ma non ero così appassionata e non avevo compreso e seguito la storia dall’inizio. Sento che sarà bellissimo rivivere la storia con le immagini stavolta! 😍😍😍

pngtree-hand-drawn-cute-movie-camera-png-image_771857 (1)Continuiamo con il miglior film. Non ho assolutamente dubbi perchè mi è piaciuto troppo: The lady in the van. 99073_ppl

Il film è tratto dal libro di Alan Bennett, La signora nel furgone, che ho letto un annetto fa e che non mi era piaciuto molto, soprattutto dopo la genialità e bellezza de La sovrana lettrice, dello stesso autore. Il film però è stato molto meglio! locandinaForse perchè i tempi comici e anche in generale le tempistiche cinematografiche hanno reso meglio tutta la storia, che è tratta da un’esperienza reale dell’autore. Forse perchè Maggie Smith, che interpreta la protagonista, la signora Shepard, mi ha conquistata, non so bene ma ho trovato il film geniale, divertente, profondo. Sono stata catturata dalla pellicola e due ore sono trascorse in un baleno! Ve lo consiglio davvero di cuore perchè penso sia imperdibile!

vector-shopping-bag-iconMiglior acquisto del mese: un capotto da H&M! 😅 Ho approfittato dei saldi per prenderlo poichè ne avevo bisogno e mi piace molto perchè è di quelli lunghi che vanno di moda ora e per questa ragione riesce a tenermi calda anche le gambe che di solito sono poco coperte dagli altri soprabiti. Nonostante io sia abbastanza bassa, non mi fa un brutto effetto perchè chiudendosi in vita con una cintura mi spezza la figura, slanciandola e il movimento della parte finale del cappotto rende tutto più armonico. 😉 Purtroppo non sono riuscita a trovare una foto sul web quindi non posso mostrarvelo 😦

Volevo segnalarvi inoltre un’iniziativa molto bella di H&M!

Se portate da loro dei sacchetti con abiti, lenzuola e tutti i tessuti che riuscite a trovare, anche magari rotti, loro li riciclano per la loro attività e vi danno in cambio un buono di 5 euro da spendere quando volete su un acquisto di 40 euro. 

Sono cumulabili con altre offerte, infatti io ho preso il cappotto scontato per i saldi e con un ulteriore sconto di 5 euro grazie a questo buono. E’ un ottimo modo per liberarsi dei vestiti scuciti o che non mettiamo più!

RICETTE-ICONA-300x221Terminiamo con la ricetta del mese, anzi LE ricette del mese, perchè ne ho scelte due 😜

Abbiamo un primo piatto e un dolce!

Il primo piatto sono i Manfredi con la ricotta. Un piatto di pasta velocissimo e gustosissimo che ho preparato perchè uno dei preferiti del mio ragazzo. Basta preparare un sugo di pomodoro con la passata oppure un vero e proprio ragù di carne (ma in quel caso i tempi si allungano) e una volta cotto mescolarci all’interno una generosa porzione di ricotta. Unire alla pasta (i manfredi, le reginelle o anche una pasta corta se preferite) e mescolare con cura. Se vi va, aggiungete anche del parmigiano.

Vi assicuro che vi leccherete i baffi! Inoltre, ripeto, se il sugo lo fate semplice e non di carne, il tempo di preparazione è davvero misero. Nel frattempo che l’acqua bolle e la pasta cuoce, avete fatto il sugo! 😃

Segue diapositiva del piatto di pasta del mio ragazzo, foto abbastanza brutta ma avevamo fretta di mangiare! 😂

IMG-20200122-WA0007

 

La seconda ricetta è quella di un dolce molto famoso che io però non avevo mai preparato! Sto parlando delle crepes!😋

Gli ingredienti sono pochissimi: 500 ml di latte, 250 gr di farina, 3 uova.

Basta mescolare tutto evitando la formazione di grumi, lasciar riposare una mezz’oretta in frigo coperto e poi procedere con la cottura. Padella antiaderente unta di olio o burro, stendete un mestolo di impasto il più sottile possibile e fate cuocere due o tre minuti per lato, poi farcite. L’impasto può stare in frigo fino a 12 ore 🙂

Queste le dosi per 8 crepes di circa 20 cm di diametro, quindi potete regolarvi se volete farne di più o di meno e ovviamente potete usare il latte e la farina che preferite: di riso, di soia, intero o scremato e magari la farina d’avena.

Diciamo che questa è una ricetta molto basilare che può essere modificata, e non avendo zucchero, può essere usata anche per crepes salate!

Anche se io ho preferito la semplice ma sempre deliziosa Nutella 😋😋😋

Segue diapositiva

FB_IMG_1580380339989

Insomma chiudiamo proprio in bellezza questo articolo!

Alla prossima e buona giornata! ❤️️

5 pensieri su “Preferiti del mese: Gennaio

  1. Ivana Daccò ha detto:

    Dopo aver letto I doni della morte, il film ti risulterà scialbo e riduttivo. Niente a che fare con la battaglia di Hogwards;)
    Stasera mi sono dovuta ri-ri-ri-guardare La pietra filosofale ri-ri-ri-richiesto dalla nipotina ottenne (quasi nove) che ha avuto finora il permesso di vedere i primi tre, dopo lettura con la madre e non sarà autorizzata a vedere Il Calice di fuoco fino al termine di lettura in corso.
    Una vera saga! In tutti i sensi.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...